Presentazione

Il percorso del liceo scientifico e’ indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica “laboratoriale”.

PIANO DEGLI STUDI del LICEO SCIENTIFICO

ORARIO ANNUALE

Primo biennio

Secondo biennio

 

 

anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Lingua e letteratura italiana

132

132

132

132

132

Lingua e cultura latina

99

99

99

99

99

Lingua  e cultura straniera

99

99

99

99

99

Storia e Geografia

99

99

 

 

 

Storia

 

 

66

66

66

Filosofia

 

 

99

99

99

Matematica

165

165

132

132

132

Fisica

66

66

99

99

99

Scienze naturali

66

66

99

99

99

Disegno e storia dell’arte

66

66

66

66

66

Scienze motorie e sportive

66

66

66

66

66

Religione cattolica

 o Attività alternative

33

33

33

33

33

Totale ore

891

891

990

990

990

 

 

Lo studente, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni per tutti i licei:

• avrà acquisito una formazione culturale equilibrata nei due versanti linguistico-storico- filosofico e scientifico; comprenderà i nodi fondamentali dello sviluppo del pensiero, anche in dimensione storica, e i nessi tra i metodi di conoscenza propri della matematica e delle scienze sperimentali e quelli propri dell’indagine di tipo umanistico;

• individuerà le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (scientifico, storico, filosofico, letterario, grafico-artistico) ;

• si saprà orientare nell’ambito delle conoscenze letterarie acquisite, attraverso lo studio delle opere, degli autori e delle correnti di pensiero più significativi e la lettura diretta dei testi;

• avrà acquisito competenze linguistico-comunicative nella lingua inglese rapportabili orientativamente al Livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue straniere;

• saprà utilizzare il disegno come strumento di conoscenza per analizzare e comprendere l’ambiente architettonico e l’opera d’arte in generale;

• saprà cogliere i rapporti tra il pensiero scientifico e la riflessione filosofica;

• comprenderà le strutture portanti dei procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica, anche attraverso la padronanza del linguaggio logico-formale; le userà in particolare nell’individuare e risolvere problemi di varia natura;

• saprà utilizzare strumenti di calcolo e di rappresentazione per la modellizzazione la risoluzione di problemi;

• avrà raggiunto una conoscenza sicura dei contenuti fondamentali delle scienze fisiche e naturali (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia) e, anche attraverso l’uso sistematico del laboratorio, una padronanza dei linguaggi specifici e dei metodi di indagine propri delle scienze sperimentali;

• sarà consapevole delle ragioni che hanno prodotto lo sviluppo scientifico e tecnologico nel tempo, in relazione ai bisogni e alle domande di conoscenza dei diversi contesti, con attenzione critica alle dimensioni tecnico-applicative ed etiche delle conquiste scientifiche, in particolare quelle più recenti;

• saprà cogliere la potenzialità delle applicazioni dei risultati scientifici nella vita quotidiana. . 

 

 

_______