Presso il nostro Istituto, anche quest'anno si è svolta, il giorno 18 febbraio 2019, la giornata di formazione per docenti EsaBac delle Marche e dell'Abruzzo.

 Naturalmente presenti all'iniziativa, la dott.ssa Alessandra di Emidio dell'USR Marche e l'Attachée de coopéeration pour le français dell'Ambasciata di Francia a Roma.

   La giornata di formazione ha visto anche la presenza delle docenti formatrici di Letteratura francese e di storia EsaBac delle Marche, prof.ssa Annamaria Longobardi (I.I.S. Capriotti di San Benedetto) e prof.ssa Silvia Gaetani (I.I.S. "Leonardo da Vinci" di Civitanova Marche), come pure delle docenti formatrici di Letteratura francese e di storia EsaBac dell'Abruzzo, prof.ssa Donatella Vetrini (Liceo Classico "Delfico" di Teramo) e prof.ssa Monica Martelli (I.I.S. "Peano" di Nereto).

   Inoltre, in mattinata, molto interessanti sono state le relazioni della prof.ssa Maria Luigia Bizzarri, referente eTwinning per le Marche, sulle potenzialità della piattaforma eTwinning e del prof. Stefano Papetti, docente del Liceo, nonché Direttore della Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno, che ha parlato de L’uomo e lo spazio. Da Giotto a Picasso.

    La tematica affrontata negli Atelier del pomeriggio è stata, La réflexion sur l’homme contribue à son évolution et à celle des sociétés. Per  l'Atelier di storia, in particolare, ci si è concentrati sull'Elaboration d’un “corpus documentaire”, concernant le thème et des activités pédagogiques connexes, pour la classe de III et sull' Actualité et limites de la réflexion sur la citoyenneté Européenne, pour la classe de V. 

 

   Nel pomeriggio, è importante ricordare che gli studenti in classi EsaBac si sono impegnati nelle attività per le Celebrazioni del 10° anniversario dell’Accordo bilaterale per il rilascio del doppio diploma italo-francese (EsaBac).  

In particolare, sono stati presentati i lavori che i nostri allievi hanno prodotti nei diversi Concorsi a cui hanno partecipato: Liste Goncourt, Fiction historique, Dis-moi dix mots, etc.; sono stati proiettati anche due video di ex-studenti del nostro Liceo, Ndago Seck (diplomata 2015-16) e Lorenzo Macellari (diplomato 2017-18) che per motivi di studio non potevano essere presenti, che testimoniavano l'importanza e l'utilità del Diploma EsaBac. 

Infine, presente all'iniziativa, un'altra ex-studentessa EsaBac, Cristiana Baldoni (diplomata 2016-17) che ha portato una sua testimonianza.

 

 

 

VIDEO

Ecco il video della nostra ex-studentessa EsaBac, Ndago Seck, diplomata nell'anno scolastico 2015-2016 (anno in cui si sono diplomati i nostri primi studenti che hanno intrapreso il percorso Esabac), in cui rimarca l'importanza di questo diploma nel suo percorso di vita.