A pochi giorni dall'attivazione la camera del progetto PRISMA - Prima Rete per la Sorveglianza sistematica di Meteore e Atmosfera - installata sul tetto dell'IIS "Da Vinci" ha già catturato il primo bolide!
Qui trovate la notizia diffusa dall'Istituto Nazionale di Astrofisica (http://www.prisma.inaf.it/index.php/2020/11/06/bolide-alle-ore-1746-di-oggi-6-novembre-2020/ ), mentre restiamo in attesa di saperne di più sul tipo di corpo celeste e sulla zona di eventuale impatto a terra (qualora l'oggetto non fosse bruciato completamente in atmosfera).

Dipartimento di Scienze naturali